.
Annunci online

75
idee e riflessioni


Diario


21 maggio 2005

Stakanovisti in Cina

Da "China Newsweek" via "Internazionale":

Un boom di straordinari

A Pechino l'ora di punta potrebbe diventare mezzanotte. Da tre anni è normale vedere ogni sera decine di taxi fermi in coda nel Central business district, in attesa di chi esce dai palazzoni illuminati. Ma non si tratta di turisti, sono i colletti bianchi cinesi che escono dal lavoro.
Nel paese, ormai, sono sempre di più le persone che fanno gli straordinari: insegnanti, poliziotti, medici e comuni impiegati tendono a lavorare oltre l'orario prestabilito soprattutto a Pechino, Shanghai, Canton e Shenzhen. A Shenzhen il fenomeno è ulteriormente favorito dalle tante piccole e medie imprese private, e sono in crescita anche i lavoratori insoddisfatti che si licenziano da un giorno all'altro. Qual è il motivo di questo improvviso "amore per il lavoro"? Il professore Wang Fang, dell'università Normale di Pechino, spiega che il rapido sviluppo economico ha offerto ai cittadini la possibiltà di guadagnare soldi rapidamente e facilmente. Ma in cambio devono soddisfare una condizione: "Datti da fare oppure gli altri ti passeranno avanti".
Questa nuova mentalità competitiva minaccia la storica flemma dei cinesi e sostituisce il tè bevuto insieme ai colleghi con una corsa alla macchinetta del caffè tra una telefonata e l'altra.


Alta densità di lavoro, proprio come nelle fabbriche clandestine in Italia.




permalink | inviato da il 21/5/2005 alle 12:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     aprile        giugno
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Milano e provincia
Scontri (e incontri) di civiltà
Specchio
Politica italiana
Zona rossa
Regimi

VAI A VEDERE

Liberali per l'Italia
Laboratorio per Reggio Emilia
Riformatori Liberali

Harry
Mario Caputi
Gabriele Lafranchi
Steppenwolf
Liberal Café
Italia Laica
Benedetto Della Vedova
Emma Bonino


Max Melley




Statistiche web e counter web  




Milano S. Siro

Nel banner: il Muro di Berlino (East Side Gallery), foto mia (gennaio 2004)

CERCA